Il Commento

Dott.ssa Giulia Vassallo

Nata a Roma il 3 febbraio 1977.

Posizione attuale

Assegnista di ricerca “La cultura dell’identità europea sul web” presso la “Sapienza” Università di Roma.

Cultore della materia presso la cattedra di Diritto dell’Unione europea dell’Università degli Studi “Roma Tre”. Settore scientifico-disciplinare: IUS/14.

Esperienze professionali extra-accademiche

Febbraio-Aprile 2010
Ha svolto uno stage di tre mesi presso il Parlamento Europeo come assistente esterna dell’on. Guido Milana.

2009-2010
Consulente presso il Consiglio regionale del Lazio incaricata della realizzazione di uno studio concernente il ruolo dei Parlamenti nazionali e locali così come previsto dal nuovo articolo 12 introdotto dal Trattato di Lisbona.

2001-2008
Dipendente di ruolo presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) di Roma, con qualifica di Operatore Tecnico.

Formazione

2009-2011
Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni, “Sapienza” Università di Roma. Titolo dell’assegno: “Per un’edizione critica del Manifesto di Ventotene”.

2005
Vincitrice della borsa di studio per il Corso di perfezionamento all’Estero, erogata dalla “Sapienza” Università di Roma.

Dottore di ricerca in “Storia dell’Europa. Radici culturali e politica internazionale” presso la facoltà di Scienze Politiche della “Sapienza” Università di Roma. Titolo della tesi: “Il contributo olandese al processo di integrazione europea (1945-1966). Nodi contraddizioni di un piccolo ‘fondatore’ negli anni della costruzione dell’Europa comunitaria ”.

2000
Laurea in Lettere, con lode, presso la “Sapienza” Università di Roma.

Principali interessi scientifici

Concentra la propria attività di ricerca sul federalismo europeo degli anni della Resistenza e, più in particolare, sulla genesi e sui contenuti del Manifesto di Ventotene. In tale contesto, si dedica all’analisi della biografia e del pensiero degli autori del Manifesto (Altiero Spinelli, Ernesto Rossi e Eugenio Colorni) ed esamina in particolare la figura di Altiero Spinelli. Di quest’ultimo analizza sia l’elaborazione teorica degli anni della militanza comunista, sia la riflessione durante il periodo del carcere e del confino, sia il contributo alla costruzione europea.
Approfondisce inoltre le tematiche dell’integrazione europea, con particolare riferimento al primo ventennio di storia comunitaria (1950-1970). Il principale campo d’indagine attiene alla partecipazione olandese al processo di integrazione dell’Europa, con specifico riguardo: 1) alla figura e al pensiero di Hendrik Brugmans, uno tra i principali esponenti del federalismo dei Paesi Bassi, nonché fondatore del Collège d’Europe di Bruges; 2) alla vicenda biografica e politica di Johan Willem Beyen, ministro degli Esteri olandese negli anni 1952-1956 e ideatore del Mercato Comune Europeo (MEC); 3) alle dinamiche della cooperazione nell’ambito del Benelux. Si dedica, in secondo luogo, allo studio delle correnti dell’europeismo, sia nel periodo tra le due guerre, sia negli anni della Resistenza, sia nel secondo dopoguerra, con particolare attenzione: 1) al confederalismo di Winston Churchill; 2) alla figura e al pensiero del celebre economista italiano, nonché zio di Altiero Spinelli, Umberto Ricci; 3) alla riflessione, all’attività politica e alla produzione letteraria di Altiero Spinelli. Analizza, infine, le complesse dinamiche dell’allargamento dell’Unione europea, soffermandosi principalmente sulle recenti adesioni dei Paesi dell’Europa centro-orientale e mediterranea e sul difficile processo di avvicinamento all’Ue della Fyr-Macedonia.

Attività didattiche

2007-a tutt’oggi
Svolge alcune docenze presso l’Università “Roma Tre” per il Master in “Cittadinanza dell’Unione Europea”.

Svolge alcune docenze di Diritto dell’Unione europea presso l’Università “Roma Tre”. Primo modulo: Quadro istituzionale: evoluzione storica.

2012
Svolge alcune docenze nell’ambito del corso di Storia dell’integrazione europea, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni, “Sapienza” Università di Roma.

2004-2008
Partecipa all’attività didattica della cattedra di Storia dell’Europa presso la Facoltà di Scienze Umanistiche della “Sapienza” Università di Roma. Tiene diverse lezioni nell’ambito del corso di Storia dell’Europa, primo e secondo modulo, sulle tematiche dell’europeismo; sull’evoluzione storica del processo di integrazione europea, con particolare riferimento agli anni 1945-1960 e sul problema dell’allargamento dell’Unione europea. È membro delle commissioni d’esame degli insegnamenti di Storia dell’Europa (Prof. Francesco Gui), Didattica della Storia (Prof. Luigi Cajani) e Storia della Riforma e della Controriforma (Prof.ssa Anna Maria Giraldi).

2004
Coadiuva il docente incaricato nello svolgimento delle lezioni del Master in Storia e Istituzioni dell’Unione europea presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno (SSAI), Roma.

2002
Coadiuva il docente incaricato nella preparazione delle lezioni per il corso di Storia dell’integrazione europea presso la Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario (SSIS) di Roma.

Attività scientifica e di ricerca

2011 a tutt’oggi
Nell’ambito dell’assegno di ricerca “La cultura dell’identità europea sul web”, si dedica alla ricerca di fonti archivistiche online, relative alle personalità più significative ed influenti dell’europeismo, ivi compreso Altiero Spinelli. In tale contesto, dedica particolare attenzione alle origini del federalismo europeo in Italia e alla diffusione di tale corrente di pensiero all’interno dei partiti e movimenti politici, dal secondo dopoguerra agli anni Settanta.

2008-2010
Si occupa dell’edizione critica on line del Manifesto di Ventotene, con particolare attenzione agli aspetti storicamente più rilevanti delle biografie di Umberto Ricci e Eugenio Colorni. Partecipa, in qualità di membro del Comitato di redazione della rivista on line «Eurostudium3w», alla revisione linguistica e all’analisi contenutistica dei testi da pubblicare.

2006-2008
Coadiuva il curatore (Prof. Francesco Gui) e si occupa dell’editing dei cinque volumi della serie Europa come unità, tre dei quali sono stati pubblicati nell’anno 2007 per i tipi di Rubbettino e due sono in corso di stampa.

Nell’ambito delle attività promosse dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di Altiero Spinelli:

  • Collabora all’edizione di testi sul federalismo negli anni della Resistenza.
  • Collabora all’edizione e all’integrazione degli scritti filosofici di Altiero Spinelli, a cura di Raffaella Cambise.
  • Collabora, in qualità di curatore, all’edizione degli Atti dei convegni organizzati dal Comitato.

Collabora alla prima edizione della rivista telematica «Eurostudium3w» e partecipa ai lavori del Comitato di redazione.

2004-2007
Collabora alla ricerca delle fonti d’archivio sul federalismo, sia italiano, sia olandese, nell’ambito delle attività promosse dalla cattedra di Storia dell’Europa dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

2006
Partecipa al progetto “Co-amministrazione europea” presso il Formez – Centro di Formazione Studi – di Roma. Titolo della ricerca: “L’allargamento dell’Unione europea, con riferimento al recente ingresso nell’Ue dei dieci Paesi dell’Europa centro-orientale e mediterranea”.

2004
Partecipa al progetto di ricerca “I nuovi confini dell'Unione Europea ed i rapporti con i Paesi del bacino mediterraneo”, cofinanziato dal MIUR. Nell’ambito di tale progetto, approfondisce alcune tematiche connesse alla storia dell’europeismo nell’area mediterranea, tra le quali: 1) i rapporti culturali Europa-Turchia negli anni Trenta e Quaranta; 2) lo studio della personalità e del pensiero dell’economista italiano Umberto Ricci, la cui figura è oggetto di un intervento al convegno "Italia e Turchia: dalle relazioni bilaterali all'unione europea", tenutosi a Istanbul il 30-31 maggio 2005.

2001-2003
Partecipa al progetto di ricerca “L'Europa come unità: profili di un percorso comune fra età moderna e contemporanea. Con approfondimenti sulle tematiche più rilevanti sotto il profilo politico, culturale e metodologico; sui temi dell'economia europea in età moderna, delle politiche economiche dell'Unione europea, degli equilibri politico-militari europei dal dopoguerra ad oggi, ivi comprese le tematiche relative alla politica di sicurezza comune dell'UE e ai rapporti Europa - Stati Uniti” cofinanziato dal MIUR e dalla Commissione europea. Approfondisce, in particolare: 1) le tematiche connesse ai rapporti tra il federalismo italiano e olandese; 2) la figura e il pensiero di alcune tra le principali personalità dell’europeismo dei Paesi Bassi; 3) le correnti di pensiero dell’europeismo; 4) il confederalismo di Winston Churchill; 5) la biografia e la riflessione politica di Altiero Spinelli.

2005-2006
Collabora alla definizione degli aspetti programmatici dell’attività del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centesimo anniversario della nascita di Altiero Spinelli.

Convegni
XVI Summer School dell’AUSE, Venezia, 12‐13 luglio 2012. Titolo della relazione “Contributi alla precisazione della storia del Manifesto di Ventotene sulla base di fonti archivistiche meno conosciute”.

2010
Storia ed attualità della Convenzione europea per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà fondamentali nel 60° anniversario della firma. Roma, 3 novembre 2010. Breve intervento su “I firmatari della Convenzione e il processo di ratifica”.

2009
XIII Summer School, Catania, 1-3 ottobre 2009. Titolo della relazione: “Il confinato Eugenio Colorni nelle carte dell’Archivio centrale dello Stato”.

2008
Altiero Spinelli, Umberto Ricci e la città di Chieti. Una storia familiare, una ricchezza culturale per l’Europa. Chieti, 18 settembre 2008. Titolo della relazione: “Umberto Ricci: un esule all’Università di Istanbul”.

XII Summer School, Venezia, 25-27 settembre 2008. Titolo della relazione: “Per un’edizione critica del Manifesto di Ventotene. Prime valutazioni sullo stato dei lavori”.

2005
Italy and Turkey from Bilateral Relations to the European Union, Yildiz Teknik University, Istanbul, 30-31 maggio 2005. Titolo della relazione: “Umberto Ricci. A European between Italy and Turkey”.

Guerra e società nel XX secolo, Università “Babeş Bolyai” di Cluj–Napoca, Istituto Italo–Romeno di Studi Storici, Cluj–Napoca/Arcalia, 6–8 maggio 2005. Titolo della relazione: “La politica olandese negli anni della ‘guerra fredda’: il problema tedesco”.

2003
Stato e Chiesa in Europa, IV Convegno italo-rumeno, Università “Babeş Bolyai” di Cluj–Napoca, 1-3 maggio 2003. Titolo della relazione: “Olanda come prototipo di tolleranza? Un possibile modello di convivenza pacifica tra le differenti religioni per l’Europa del prossimo futuro”.

2002
Nationalism, Identities and Regional Co-operation: Compatibilities and Incompatibilities, Università di Bologna, Forlì, 4-9 giugno 2002. Titolo della relazione: “An insider crisis in European Union: Greece, the Netherlands and the new Macedonian question (1991-1995)”.

Sempre più Unione. 10+15, l’Europa si riconcilia con se stessa e con la sua storia, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 23 maggio 2002. Titolo della relazione: “Conferenze intergovernative e riforme dei trattati”.

Partecipa all’organizzazione di diversi convegni e conferenze promossi dal Comitato, tra i quali: Verso la Costituzione europea. Il messaggio di Altiero Spinelli, padre del federalismo europeo, Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 6 dicembre 2006; Costituzione Europea. Dal progetto Spinelli del 1984 alle prospettive della fase attuale, Camera dei Deputati, Roma, 5 ottobre 2006.

Pubblicazioni

In corso di stampa
“Bech, Joseph”, “Benelux”, “Beyen, Johan Willem”, “Brugmans, Hendrik”, “Dekker, Wisse”, “I Trattati di Roma”, “Linthorst Homan, Johannes”, “Klompé, Marga”, “Kohnstamm, Max”, “Kok, Wim”, “Luns, Joseph”, “Mansholt, Sicco”, “Santer, Jacques”, “Spierenburg, Dirk”, “Stikker, Dirk”, “Van den Broek, Hans”, “Van der Goes van Naters, Marinus”, in Dizionario dell'integrazione europea, Rubbettino, Soveria Mannelli.

Winston Churchill, campione del confederalismo? Analisi ed approfondimenti sulla natura dell’europeismo churchilliano alla luce delle nuove linee storiografiche (a cura di F. Gui), Rubbettino, Soveria Mannelli (in corso di stampa).

2013
Per un profilo di Vittorio Foa: le carte dell’Archivio Centrale dello Stato, in «Eurostudium3w», luglio-settembre 2013, n. 28, pp. 56-.68

2012
Il Manifesto di Ventotene: nuove fonti d’archivio, in «Eurostudium3w», luglio-settembre 2012, n. 24, pp. 37-45.

2011
Il Manifesto di Ventotene: premesse per un’edizione critica. Parte II. Un confronto a tutto campo con la cultura della propria epoca. Il percorso intellettuale di Rossi e Spinelli negli anni ’20-’30, in «Eurostudium3w», ottobre-dicembre 2011, n. 21, pp. 14-52.

Il Manifesto di Ventotene: premesse per un’edizione critica. Parte I. Problematiche filologiche e circolazione del documento, in «Eurostudium3w», aprile-giugno 2011, n. 19, pp. 4-125.

Grande fra i piccoli: l’Olanda e la nascita delle Comunità europee. La partecipazione olandese alla costruzione comunitaria tra apporti, tensioni e contraddizioni (1945-1966) Seconda parte, in «Eurostudium3w», gennaio-marzo 2011, n. 18, pp. 2-141.

2010
Maggio 2008: ancora una volta all’Aja per costruire l’Europa del nuovo millennio, in «Eurostudium3w», gennaio-marzo 2010, n. 14, pp. 3-7.

Tra Winston Churchill e Hendrik Brugmans. Federalisti e unionisti nella grande assise del dopoguerra, in «Eurostudium3w», gennaio-marzo 2009, n. 10, pp. 8-28.

2009
F. Gui, G. Vassallo, Parlamento di Strasburgo: un ermafrodito da riformare, in «AffarInternazionali – Rivista online di politica, strategia ed economia», 26-05-2009.

“Il messaggio di Spinelli per il lettore Lussemburghese” (“Spinellis Botschaft für den Luxemburger Leser” – “Le message de Spinelli pour le lecteur luxembourgeois”), Presentazione dell’edizione lussemburghese del Manifesto di Ventotene, traduzione a cura di Susanne Lippert per la versione tedesca e di Tatiana Cescutti per la versione francese, in A. Spinelli, E. Rossi, Il Manifesto di Ventotene für ein freies und vereintes Europa – pour une Europe libre et unie, progetto editoriale a cura della Regione Lazio, in collaborazione con il Comitato Nazionale Altiero Spinelli e “Sapienza” Università di Roma, Pieraldo Editore, Roma, 2009, pp. 23-26.

Il Parlamento europeo (Pe) tra storia, attualità e prospettive, in «Rivista di Studi Politici», Editrice Apes, pp. 131-158.

Il “prof. Eugenio Colorni” nelle carte dell’Archivio centrale dello Stato, in «Eurostudium3w», gennaio-marzo 2009, n. 10, pp. 31-72.

Profili essenziali dei padri fondatori dell’Europa: una traccia di ricerca, in «La Cittadinanza Europea», VI, ed. Philos, pp. 121-134.

2008
F. Gui, G. Vassallo, Verso le elezioni del Parlamento europeo. Considerazioni non conformiste su un aspetto essenziale della costruzione europea, in «Eurostudium3w», ottobre-dicembre 2008, n. 9, pp. 1-23.

Per un’edizione critica del Manifesto di Ventotene,ivi, pp. 61-69.

Umberto Ricci: un esule all’Università di Istanbul, in «Eurostudium3w», aprile-giugno 2008, n. 7, pp. 43-51.

2007
“Dalla Comunità a sei all’Unione dei Ventisette. Dinamiche, fasi, approfondimenti”, in Formez, in G. Raviglia, L. Ciattaglia (a cura di), Scenari dell’Allargamento dell’Unione europea, Strumenti Formez, 37, Formez, 2007, pp. 17-65.

Europa e Turchia nell’Italia fascista: la testimonianza di Umberto Ricci, in «Eurostudium3w», luglio-settembre 2007, n. 4, pp. 133-150.

Scritti filosofici di Altiero Spinelli, edizione a cura di R. Cambise, V. Saulle e G. Vassallo, in «Eurostudium3w» luglio-settembre 2007, n.4.

2005
“Anatomy of a Dream” (Anatomia di un sogno), in A. Carteny (a cura di), A New Continent Called Europe. History and Perspectives of the European Union, Accent, Cluj–Napoca/Roma, 2005, pp. 51-59.

2004
“An insider crisis in European Union: Greece, the Netherlands and the new Macedonian question (1991-1995)” (Un momento di crisi all’interno dell’Unione europea: Grecia, Paesi Bassi e la nuova questione dell’indipendenza della Fyr-Macedonia (1991-1995)), in Nationalism, Identities, European Enlargement. Case Studies on the XX and the New Century, A. Carteny, G. Motta (eds.), Accent, Cluj-Napoca, 2004, pp. 131-143.

2003
“Anatomia di un sogno”, in L’Europa: il Nuovo Continente, a cura di L. Faccioli Pintozzi, RelazionInternazionali, Roma, 2003, pp. 57-64.

2002
“Conferenze Intergovernative e riforme dei Trattati. Gli insegnamenti del passato e le sfide del futuro”, in «Quaderni del Circolo Rosselli», Alinea, Firenze, 2/2002, pp. 57-61.

 

Pagina modificata Tuesday 25 March 2014