Il Commento

Eredità del XX secolo e questioni di politica internazionale

Indice del libro

Introduzione di Antonello Biagini

Parte I – Dal secondo conflitto mondiale alla fine della guerra fredda

L’attività politica e culturale delle unità partigiane italiane nella guerra di liberazione dei Balcani di Maria Assunta Sangermano.

Il confine orientale nei verbali dell’Assemblea Costituente (2 giugno 1946 – 31 gennaio 1948) di Cinzia Maggio.

Le elezioni del marzo 1945 in Finlandia. Un caso di studio sulle periferie dei blocchi di Andrea Cenderello.

Gli Stati Uniti e le relazioni tra Polonia e Unione Sovietica: Il 1945 di Marco Frugoni.
La politica jugoslava del non–allineamento: da Bandung a Belgrado (1955–1961) di Jessica Guastella.

La politica estera di una media potenza. Il caso della Germania di Paolo Bertoia.

Gli ungheresi di Transilvania: prospetto storico (1920 – 1990) di Andrea Carteny.

Due statisti a confronto: Pëtr Stolypin e Michajl Gorbacëv ovvero riformismo economico e “controrivoluzione” politica nella Russia del XX secolo di Francesco Randazzo.

 

Parte II – Aree di crisi e prospettive di politica internazionale dopo la guerra fredda

Panarabismo: realtà o utopia? L’idea di nazione araba alle soglie del terzo millennio di Davide Alamari.

Il Caucaso meridionale nel disordine post–sovietico. Conflitti etnici, mire egemoniche ed approcci per la stabilità di Antonio Ricci.

Il Caucaso post sovietico e la guerra per il Nagorno–Karabakh di Stefano Alamari.

La questione abkhazo–georgiana tra passato e presente di Rachele Giacalone.

“Lo scontro delle civiltà” di Samuel P. Huntington applicato al conflitto in ex Jugoslavia di Daniel Pommier Vincelli.

La missione “Alba”: analisi storico–politica di Liliana Faccioli Pintozzi.

L’allargamento dell’Unione Europea ai Paesi dell’Europa centro–orientale di Valeria Decina.

 

 


Pagina modificata Thursday 23 October 2008