Il Commento

Romania–Italia–Europa. Storia, politica, economia e relazioni internazionali

Francesco Randazzo (a cura di)

Periferia, Cosenza 2005

 

Indice del libro

La Romania, paese latino ai confini orientali dell’Europa, si appresta ad occupare il suo posto nell’Europa di oggi, nella futura Europa non divisa da muri o ideologie. È in questa ottica che l’analisi si incentra sulle relazioni intercorse dalla Romania con l’Europa e sul processo di integrazione che la porterà ad essere uno Stato dell’Unione Europea. L’obiettivo risiede nel puntualizzare le situazioni storiche, politiche ed economiche, in modo da rendere finalmente disponibili informazioni, pensieri, dati e dibattiti su quello che e' la Romania al confronto con Europa e piu' specificatamente con l'Italia.
Il volume, diviso in tre sezioni tematiche, raccoglie le relazioni presentate dagli studiosi italiani e romeni negli incontri che si sono tenuti a Roma tra il 2001 e il 2002: il primo, presso l’Accademia di Romania il 5 novembre 2001, dal titolo “La Romania verso l’Unione Europea”; il secondo, presso la Libera Università degli Studi “S. Pio V” il 17–19 aprile 2002, dal titolo “La Romania verso l’Unione Europea: storia, politica, economia, opinione pubblica”. In precedenza, il 29 marzo 2001, presso l’Università “Babes–Bolyai” di Cluj–Napoca in Romania si era tenuto un incontro di studio tra i dottorandi della località Università e quelli dell’Università “La Sapienza” di Roma dal titolo “Stato e nazione in Europa centro–orientale”.

 

 

 

 

 


Pagina modificata Thursday 3 May 2012