Il Commento

I partiti politici in Romania (1989–2004)

di Andrea Carteny

I partitti politici in Romania (1989–2004) Periferia, Cosenza 2007

Contributo-recensione del Prof. Antonello Biagini
Il testo è parte integrante della nostra rivista on–line
«EuroStudium3w» gennaio-marzo 2007, n. 6

Il presente volume pubblica la rielaborazione dei risultati della tesi dottorale Evoluzione della democrazia e dei partiti politici in Romania (1989–2004) nell’ambito del Dottorato di Ricerca in “Storia dell’Europa. Radici culturali e politica internazionale” (Sapienza – Università degli Studi di Roma, XVII ciclo), discussa dal dott. Andrea Carteny ed avente come relatore il prof. Antonello Biagini. Con questo lavoro si intende affrontare la nuova realtà storica venutasi a creare in Romania con la caduta del regime totalitario–comunista di Nicolae Ceausescu. Attraverso la fruizione di testi e documenti nelle lingue specifiche (romeno e ungherese) oltre che nelle lingue di maggiore diffusione (inglese, francese ed italiano), si è cercato di avere una visione diretta e critica dell’evoluzione democratica romena. L’osservazione e lo studio diretto della situazione politica romena, realizzatisi con un periodo di ricerca svolto presso l’Università “Babes–Bolyai” di Cluj–Napoca, ha come ulteriore risultato l’emergere di direttrici di sviluppo dell’orizzonte politico–istituzionale riscontrate nei materiali di riferimento. Per tali motivi la presente ricerca si configura come il quadro di una complessa realtà in movimento, dalle caratteristiche tuttavia ben definite.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pagina modificata Thursday 23 October 2008