Il Commento

Immagini

Età medievaleCinquecentoSeicentoSettecentoOttocentoNovecento

Immagini età medievale

Anna di Bretagna (1477-1514). Duchessa di Bretagna dal 1488 al 1514, regina di Francia dal 1491 al 1498.

Bartolomeo Diaz ( 1450-1500). Bartolomeo Diaz, navigatore portoghese, nel 1487-88 riuscì, per la prima volta nella storia dell’Europa,a raggiungere e doppiare il Capo di Buona Speranza.

Enrico il Navigatore (Oporto 1394 - Sagres 1460). Quinto figlio del Re D. Joao I del Portogallo.
Erasmo da Rotterdam (Rotterdam 1469 - Basilea 1536). Iinsigne umanista e teologo olandese, la sua opera più importante è l’Elogio della follia.
• Federico III D’Aragona (Barcellona 1272- Paternò 1337). Fu reggente Aragonese in Sicilia dal 1291, poi eletto dal Parlamento Siciliano Re di Trinacria nel 1295. Partecipò ai Vespri Siciliani e alla pace di Caltabellotta.
• Federico IV D’Aragona (Catania 1341 - Messina 1377) detto anche Federico III di Sicilia. Re di Trinacria nel 1355. Nel 1372 firmò gli accordi di pace con Giovanna I D’Angiò che posero fine alla guerra del Vespro iniziata novant’anni prima.
Federico il Saggio (Torgau 1463 - Lochau 1525). Principe elettore di Sassonia dal 1486 fino alla morte, nel 1502 fondò l’Università di Wittenberg.
Filippo il Bello (1478-1506). Filippo il Bello, arciduca d’Austria e re di Castiglia.

Giovanna d'Angiò (Napoli, 1327 – Muro Lucano, 12 maggio 1382). Regina di Napoli col nome di Giovanna I e Regina titolare di Gerusalemme e Sicilia (1343–1381), Principessa d'Acaia (1373/75–1381), contessa di Provenza e Forcalquier.

Innocenzo VIII (Giovanni Battista) (1432-1492). Innocenzo VIII, papa della Chiesa Cattolica dal 1484 alla sua morte.
Magna Carta libertatum (1215)
La bolla d’oro (in tedesco Goldene Bulle, in latino Bulla Aurea) del 1356 è una delle più importanti leggi del Sacro Romano Impero Germanico. Tale editto, emesso dal Reichstag presieduto dall'Imperatore Carlo IV, stabiliva la natura elettiva della carica imperiale, ponendo fine al controllo diretto del papato sull'Impero.


 

Immagini del Cinquecento:

Alessandro Farnese (1545-1592). Alessandro Farnese,generale al servizio di Filippo II di Spagna, governatore dei Paesi Bassi, terzo duca di Parma e Piacenza, quarto duca di Castro. Artista: Otto Vaenius.

Antonio de Mendoza (1485-1552). Antonio de Mendoza, cavaliere di Santiago,commendatore di Socuellamos, primo vicerè della Nuova Spagna e secondo Vicerè del Perù.

Bartolomè de Las Casas (1474-1566). Bartolomè de Las Casas, vescovo cattolico spagnolo, impegnato nella difesa dei nativi americani.

Carlo V (Gand 1500 - Yuste 1558). Imperatore dal 1519 al 1556, re di Spagna dal 1516 - 1556
Carlo IX (Saint–Germain–en–Laye 1550 – Vincennes 1574). Re di Francia dal 1561 al 1574

Carlo di Guisa (1524-1574). Carlo di Guisa, cardinale francese, arcivescovo di Reims e vescovo di Metz.
Caterina d’Aragona (Alcalà de Henares 1485 - Kimbolton Huntingdon 1536). Prima moglie di Enrico VIII, Principessa e poi Regina del Galles.
Caterina de’ Medici (Firenze 1519 – Blois 1589). Regina di Francia, madre dei re Francesco II, Carlo IX ed Enrico III.
Clemente VII  Giulio de’ Medici, (Firenze 1478 – Roma 1534). Papa dal 1523 al 1534.
Clemente VIII (Fano 1536 - Roma 1605). Papa dal 1592 al 1605.
Concilio di Trento (1545-1563).

Cosimo I de’ Medici (1519-1574). Cosimo I de’ Medici, duca di Firenze e primo granduca di Toscana, governò dal 1537 al 1574. Artista: Agnolo Bronzino. Galleria degli “Uffizi”, Firenze.

Cristiano II (1481-1559). Cristiano II, re di Danimarca e Norvegia (1513-1523) e di Svezia (1520-1521).

Diego Almagro (1475/9-1538). Condottiero spagnolo, grande conquistador.

Diego Laìnez (1512-1565). Diego Laìnez gesuita spagnolo, tra i primi discepoli di Ignazio di Loyola.
Edoardo VI (Hampton Court 1537 - Greenwich 1553). Primogenito di Enrico VIII, divenne Re d’Inghilterra e Irlanda nel 1547, lo rimase fino alla morte.
Elisabetta I Tudor (Greenwich 1533 – Richmond 1603). Regina d’ Inghilterra dal 1558 al 1603.

Enrico I di Guisa (1550-1588). Enrico I di Guisa, condottiero francese, terzo duca di Guisa,figlio di Francesco I di Guisa.

Enrico II di Valois (1519-1559). Enrico II di Valois, re di Francia dal 1547 al 1559, nel 1533 sposò Caterina de’ Medici.
Enrico III di Valois–Angoulême, (Fontainebleau 1551 – Saint–Cloud 1589). Re di Polonia dal 1 maggio 1573 al giungo 1574 e re di Francia dal 1574 al 1589.
Enrico IV di Borbone–Navarra (Pau 1553 – Parigi 1610). Re di Francia dal 1589 al 1610 e Re di Navarra dal 1572 al 1610.
Enrico VIII (Greenwich 1491 – Westminster 1547). Re d’Inghilterra dal 1509–1547. Le sue mogli.

Ercole II (1508-1559). Ercole II, quarto duca di Ferrara,Modena e Reggio dal 1534 al 1559.

Fernando Alvarez  de Toledo (1507-1582). Terzo duca d’Alba, governatore del Ducato di Milano nel 1555, vicerè del Regno di Napoli nel 1556, governatore dei Paese Bassi spagnoli  dal 1567 al 1573.

Filiberto di Savoia (1528-1580). Filiberto di Savoia, conte di Asti, duca di Savoia, principe di Piemonte e conte d’Aosta,Morgana e Nizza dal 1553 al 1580.
Filippo II dAsburgo (Valladolid 1527 – Escorial 1598) Re di Spagna dal 1556 al 1598.
Filippo III d’Asburgo (Madrid 1578 – 1621). Re di Spagna, Napoli, Sicilia e, con il nome di Filippo II, del Portogallo (1598-1621).

Filippo Melantone (1497-1560). Filippo Melantone, umanista e teologo tedesco, amico personale di Lutero, uno dei maggiori protagonisti della Riforma protestante. Artista: Lucas Cranach. Galleria degli Uffizi, Firenze.
Francesco I (Cognac 1494 – Rambouillet 1547). Re di Francia dal 1515 al 1547.

Francesco I di Guisa (1519-1563). Francesco I di Guisa, secondo duca di Guisa, conte e duca d’Aumale e Pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville. È stato anche un condottiero francese.

Francesco II Sforza (1495-1535). Nono e ultimo Duca di Milano, figlio minore di Ludovico Sforza e Beatrice d’Este.
Francesco II di Valois, (Fointanbleau 1544 – Orleans 1560). Re di Francia dal 1559 al 1560.

Francesco Bacone (1561-1626). Francesco Bacone, filosofo, politico e saggista inglese. Sostenitore e difensore della rivoluzione scientifica.

Francis Drake (1540-1595). Francis Drake, corsaro,navigatore e politico inglese, fu il primo inglese a circumnavigare il globo dal 1577 al 1580. Artista: Marcus Gheeraerts. National maritime museum, Londra.

Gaspar de Coligny (1519-1572). Gaspar de Coligny, nobile francese,politico e militare, ha guidato il partito degli ugonotti protestanti durante le guerre di religione in Francia (1562- 1598).
Gaspar de Guzmán y Pimentel (Roma, 6 gennaio 1587 – Torino, 22 giugno 1645) Conte–duca di Olivares, politico spagnolo, valido di Filippo IV dal 1621 al 1643: ebbe i titoli di conte di Olivares e duca di Sanlúcar.

Gaston de Foix (1489-1512). Gaston de Foix, condottiero francese, duca di Nemours, conte di Etampes e visconte di Narbona.
Giacomo I Stuart (Edinburgo 1566 – Theobalds Park, Hertfordshire 1625). Re di Scozia dal 1567 e d’Inghilterra dal 1603 al 1625.

Gian Matteo Giberti (1495-1543). Gian Matteo Giberti, vescovo di Verona.

Giovanna di Castiglia (1479-1555) detta la Pazza. Giovanna di Castiglia, regina di Castiglia, moglie di Filippo il bello arciduca d’Austria.

Giovanni d’Austria (1545-1578). Giovanni d’Austria, figlio naturale di Carlo V, famoso per la carriera militare, comandante della flotta della Lega Santa che vinse la Battaglia di Lepanto del 1571.

Giovanni Gerolamo Morone (1509-1580). Giovanni Gerolamo Morone, fu nominato cardinale della Chiesa Cattolica da papa Paolo III.

Girolamo Aleandro (1480-1542). Cardinale e umanista.

Girolamo Seripando (1493-1563). Gerolamo Seripando, cardinale italiano.
Giulio II Giuliano della Rovere, (Albissola 1443 – Roma 1513). Papa dal 1503 al 1513.

Gregorio XIII (Ugo Boncompagni) (1502-1585). Gregorio XIII, Papa della Chiesa Cattolica dal 14 maggio 1572 alla morte. Importante per l’attuazione della Riforma Cattolica.

Guglielmo I d’Orange (1533-1584). Capo dei neerlandesi durante la Guerra d’Indipendenza dei Paesi Bassi dagli Spagnoli (Guerra degli ottant’anni 1568-1648) che portò al formale riconoscimento dell’Indipendenza della Repubblica delle Province Unite. Artista: Anthonis Mor.

Guillaume Farel (1489-1565). Guillaume Farel, teologo francese, riformatore della svizzera francese, collaboratore e predecessore di   Giovanni Calvino.

Gustavo I Eriksson Vasa (1495-1560). Gustavo  I Eriksson Vasa, re di Svezia dal 1523.

Iacopo (o Giacomo) Aconcio (1492-1567). Filosofo, giurista, teologo, riformatore religioso e ingegnere italiano.

Ignazio di Loyola (1491-1556). Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù (gesuiti), nel 1622 è stato proclamato santo da papa Gregorio XV.

Jacopo Sadoleto (1477-1547). Jacopo Sadoleto, cardinale italiano.

John Fisher (1469-1535). John Fisher, cardinale e umanista inglese.

Lamoral Egmont (1522-1568). Lamoral Egmont, governatore e comandante militare delle Fiandre.
Leone X Giovanni di Lorenzo de' Medici (Firenze 1475 - Roma 1521). Papa dal 1513 al 1521.
Lorenzo il Magnifico (Firenze 1449 – villa di Careggi 1492).

Ludovico Ariosto (1474-1533). Scrittore e drammaturgo italiano, autore dell’ “Orlando Furioso” (1516-32).

Margherita d’Austria (1522-1586). Margherita d’Austria, figlia naturale dell’imperatore Carlo V, duchessa di Parma e Piacenza, governatrice dei Paesi Bassi (1559-1567).

Margherita Tudor (1489-1541). Margherita Tudor, regina di Scozia, seconda figlia di Enrico VII d’Inghilterra, moglie di Giacomo IV.
Maria Stuart (Linlithgow 1542 – Fotheringhay 1587) Regina di Scozia.
Maria Tudor detta La Cattolica, (Greenwich 1516 – Londra 1558). Regina d’Inghilterra dal 1553 al 1558.

Martin Lutero  (Eisleben 1483 – ivi 1546). Riformatore religioso tedesco.

Massimiliano II d’Asburgo (1527-1576). Massimiliano II d’Asburgo, primogenito dell’imperatore Ferdinando I d’Asburgo, divenne imperatore nel 1564 (dopo essere già stato eletto re di Germania e Boemia nel 1562 e d’Ungheria nel 1563. Artista: Guillaume Serots.

Mercurio Arboreo marchese di Gattinara (1465-1530). Mercurio Arboreo, politico, giurista e umanista italiano, ministro e giurista di Carlo V. Artista: Jan Cornelisz Vermeyen.

Niccolò Copernico (1473-1543). Niccolò Copernico, astronomo polacco, famoso per aver portato all’affermazione la teoria eliocentrica, contribuendo così  alla rivoluzione astronomica. “Istituto e museo di storia della scienza Galileo”, Firenze.

Niccolò Machiavelli  (Firenze 1469 – Firenze 1527). Pensatore politico
Paolo III Alessandro Farnese, (Canino 1468 – Roma 1549). Papa dal 1534 al 1549.

Paolo V (Camillo Borghese) (1552-1621). Paolo V, papa della Chiesa Cattolica dal 1605 alla sua morte. Artista: Caravaggio.

Paolo Sarpi (1552-1626). Paolo Sarpi, religioso, teologo, storico e scienziato italiano dell’Ordine dei Servi di Maria.

Pio IV (Giovanni Angelo Medici di Marignano) (1499-1565). Pio IV, papa della Chiesa cattolica dal 1559 alla sua morte. Artista: Bartolomeo Passerotti.

Pio V (Antonio Ghislieri) (1505-1558). Pio V, papa della Chiesa cattolica dal 1566 al 1572, venne canonizzato da Clemente XI il 22 maggio 1712. Artista: El Greco.
Reginald Pole (Stourton Castle, Staffordshire 1500 – Lambeth Palace Londra 1558). Ecclesiastico ed umanista inglese, arcivescovo di Canterbury dal 1556

Sigismondo II Augusto Jagellone (1520-1572). Sigismondo II Augusto Jagellone, re di Polonia dal 1548 al 1572, granduca di Lituania, figlio unico di Sigismondo I. Artista: Jan Matejko.

Sisto V (Felice Peretti) (1521-1590). Sisto V, papa della Chiesa cattolica dal 1585 alla morte.

Solimano I detto “il Magnifico” (1495-1566). Solimano I, sultano dell’Impero ottomano dal 1520 alla sua morte, portò l’Impero ottomano ai massimi fulgori.

Thomas Cromwell (1485-1540). Thomas Cromwell, politico inglese, primo ministro del re Enrico VIII dal 1532 al 1540. Artista: Hans Holbein. National Potrait gallery,
Londra.

Thomas Gresham (1519-1579). Thomas Greshman, mercante e banchiere inglese, operò come consigliere economico per il re Edoardo VI.

Thomas More (1477-1535). Thomas More, umanista, scrittore e politico inglese. Artista: Hans Holbein il Giovane.

Ulrich Zwingli (1484-1531). Ulirich Zwingli, teologo svizzero vissuto nel periodo della Riforma Protestante, fondatore della Chiesa riformata svizzera.

Vasco da Gama (1469-1524). Vasco da Gama, navigatore portoghese, primo europeo a navigare direttamente fino in India.

William Tendale (1494-1536). William Tendale, riformatore religioso e studioso, tradusse la Bibbia in inglese.

 

 

 

 

 

 

 

Immagini del Seicento:

Albert von Wallenstein (1583-1634). Albert von Wallenstein, soldato e politico della Boemia, ha offerto il suo servizio durante il periodo danese della guerra dei trenta anni. E’ diventato il comandante supremo degli eserciti della monarchia del Habsbourg. Artista: Anthony van Dyck.

Anna Stuart (1665-1714). Anna Stuart, figlia di Carlo I d’Inghilterra e di Enrichetta Maria di Francia. Sposò nel 1660 Filippo I d’Orlèans, fratello minore di Luigi XIV re Sole.

Antoine Arnauld (1612-1694). Antoine Arnauld, teologo filosofo e matematico francese, uno dei capofila del giansenismo ed avversario dei Gesuiti.

Baruch Spinoza (1632-1677). Baruch Spinoza, filosofo olandese, uno dei maggiori esponenti del razionalismo del XVII secolo.

Cardinale Giulio Raimondo Mazzarino (Pescina 1602 – Vincennes 1661) Successore del Cardinal Richelieu, primo ministro di Francia dal 1642
Cardinale Armand Jean du Plessis de Richelieu (Parigi 1585 – 1642). Primo Ministro di Luigi XIII di Francia.

Carlo I Stuart (1600-1649). Carlo I Stuart, re d’Inghilterra, Scozia e Irlanda dal 27 marzo 1625 alla sua morte. Figlio di Giacomo I Stuart e di Anna di Danimarca. Artista: Antoon van Dyck

Carlo II Stuart (1630-1685). Carlo II Stuart, re dì Inghilterra, Scozia, Irlanda dal 30 gennaio 1649 al 6 febbraio 1685.

Carlo II d’Asburgo (1661-1700). Carlo II d’Asburgo, ultimo Asburgo di Spagna, re di Spagna e dell’impero d’oltremare di Spagna, re di Napoli e di Sicilia e dei restanti domìni spagnoli in Italia. Artista: Raymond Palmer.

Cristiano IV (1577-1648). Cristiano IV, re di Danimarca e Norvegia.
Duca di Sully – Maximilien I de Béthune, (Rosny 1560 – Villebon 1641) Ministro di Enrico IV.
Federico I di Prussia Hohenzollern (Königsberg 1657 - Berlino 1713). Re di Prussia dal 1701 fino alla morte.
Federico V (Amberg 1596 - Magonza 1632). Re di Boemia dal 1619 al 1620.

Felix Lope de la Vega y Carpio (1562-1635). Felix Lope de la Vega y Carpio, uno dei commediografi e poeti importanti della “letteratura dorata spagnola”.

Ferdinando II d’Asburgo (1578-1637). Ferdinando II d’Asburgo, imperatore del Sacro Romano impero dal 1619 alla sua morte. Re di Boemia nel 1617 e d’Ungheria nel 1618

• Filippo III d’Asburgo (Madrid 1578 – 1621). Re di Spagna dal 1598 al 1621.
• Filippo IV d’Asburgo (Valladolid 1605 – Madrid 1665). Re di Spagna dal 1621 al 1665.

Francesco II Gonzaga (1586-1612). Francesco II Gonzaga, duca di Mantova e del Monferrato, figlio del marchese di Mantova Federico I Gonzaga e di Margherita di Wittelsbach. Collezione del Castello di Ambras, Innsbruck (Austria)
Artista: Van Dyck

Gastone d’Orleans (1608-1660). Gastone d’Orleans, terzo figlio maschio del re di Francia e di Navarra Enrico IV e di Maria dè Medici. Fu duca d’Orleans. Artista: Van Dyck.

Giorgio I di Hannover (1660-1727). Giorgio I di Hannover, fu elettore di Hannover dal 1698 al 1727, re di Gran Bretagna e Irlanda dal 1714 sino alla sua morte e Principe elettore del Sacro romano Impero. Artista: Sir Godfrey Kneller.

Giovanni IV di Braganza (1604-1656). Giovanni IV di Braganza, re del Portogallo, primo della dinastia di Braganza.

Giovanni Keplero (1571-1630). Giovanni Keplero, astronomo, matematico e musicista tedesco. Scoprì empiricamente le leggi che regolano il movimento dei pianeti e che sono appunto chiamate “leggi di Keplero”.

Giuseppe I d’Asburgo (1678-1711). Giuseppe I d’Asburgo, imperatore del Sacro Romano Impero dal 1705 alla sua morte, re di Ungheria e Boemia e Arciduca d’Austria.

Innocenzo XII (1615-1700). Innocenzo XII, fu il 242° papa della Chiesa cattolica dal 1691 alla sua morte.

Isaac Newton (1643-1727). Isaac Newton, matematico, fisico, e alchimista inglese. E’ considerato una delle più grandi menti di tutti i tempi. Fu Presidente della Royal Society. Fu il primo a dimostrare che le leggi della natura governano il movimento della Terra e degli altri corpi celesti, egli contribuì alla Rivoluzione scientifica e al progresso della teoria eliocentrica. Autore: Sir Godfrey Kneller.

Jacques-Bènigne Boussuet (1627-1704). Jacques-Bènigne Boussuet, srittore,vescovo cattolico, teologo e predicatore francese. Artista: Hyacinthe Rigaud.

Jan Tserclaes (1559-1632). Jan Tserclaes, conte di Tilly, maresciallo dell’Impero. Artista: Anthony van Dyck.

John Churchill (1650-1722). John Churchill, primo duca di Marlborough, è stato un generale e politico inglese. La sua carriera si estese lungo il regno di cinque sovrani da Carlo II Stuart a Giorgio I di Hannover.

Leopoldo I d'Asburgo (1640-1705). Fu Imperatore del Sacro Romano Impero  dal 1658  alla morte, nonché Re di Ungheria  dal 1655, di Boemia  dal 1656  e, infine, di Croazia  e Slavonia  dal 1658.


Luigi II di Borbone (Parigi 1621- Fontainebleau 1686). Figlio di Enrico II di Borbone, Principe di Condè e abile combattente.
Luigi XIII (Fontainebleau 1601 – Saint–Germain–en–Laye 1643). Re di Francia (1610–1643), figlio di Enrico IV e di Maria de’ Medici.

Luigi XIII di Borbone (1601-1643). Luigi XIII di Borbone, detto il Giusto, fu re di Francia dal 1610 alla sua morte. Artista: Pieter Paul Rubens
Luigi XIV detto il Re Sole, (Saint–Germain–en–Laye 1638 – Versailles 1715). Re di Francia e di Navarra dal 1643 al 1715.

Maria dè Medici (1573-1642). Maria dè Medici, regina di Francia e Navarra, seconda moglie di Enrico IV di Francia.

Maria Teresa d’Aburgo-Spagna ( 1638-1683). Maria Teresa d’Asburgo, figlia del re di spagna Filippo IV e di Elisabetta di Borbone. Venne destinata, col trattato dei Pirenei del 1659, in moglie al re Luigi XIV di Francia, suo cugino di primo grado.
Petition of right – 7 giugno 1628

Pierre Bayle (1647-1706). Pierre Bayle, filosofo scrittore,enciclopedista e giornalista francese.

Renè Descartes (1596-1650). Renè Descartes, filosofo francese, matematico, fisico e scrittore. Artista: Frans Hals.

Thomas Wentworth Safford (1593-1641). Thomas Wentworth, politico inglese, entrò nel Parlamento inglese come rappresentante per lo Yorkshire, si oppose da subito alla politica di Giacomo I. Artista: Anthony Van Dyck.

Tommaso Campanella (1568-1669). Tommaso Campanella,  religioso, scrittore e poeta italiano. Artista: Francesco Cozza

Ugo Grozio (1583-1645). Ugo Grozio, giurista, filosofo e scrittore olandese. Lavorò come giurista nella Province Unite, gettò le basi del diritto internazional,e basato sul diritto naturale. Artista: Michiel Jansz van Mierevelt.

Vincenzo de Paoli (1581-1660). Vincenzo de Paoli, sacerdote francese, fondatore e ispiratore  di numerose congregazioni religiose. E’ stato proclamato santo nel 1737 da papa Clemente XII.

Vittorio Amedeo I (1587-1637). Vittorio Amedeo I, marchese di Saluzzo, duca di Savoia, principe di Piemonte, conte di Aosta, Moriana e Nizza dal 1630 al 1637. Fu anche re titolare di Cipro e Gerusalemme. Artista: Giovanna Garzoni.

William Laud (1573-1645). William Laud, arcivescovo di Canterbury, fervente sostenitore del re d’Inghilterra Carlo I, credeva nel diritto divino reale. Artista: Anthony van Dyck


 

 

 

 

 

Immagini del Settecento:

 

Antoine Barnave (1761-1793). Antoine Barnave, politico e oratore francese, componente dell’Assemblea Nazionale Costituente.

Antoine-Laurent de Lavoisier (1743-1794). Enunciò la prima versione della legge di conservazione della massa, riconobbe e battezzò l'ossigeno(1778 ), confutò la teoria del flogisto, ed aiutò a riformare la nomenclatura chimica. Lavoisier viene spesso indicato come il padre della chimica  moderna. Artista: Louis Jean Desire Delaistre.

Antonio Genovesi (1713-1769). Antonio Genovesi, scrittore, filosofo, economista italiano. Tenne la prima cattedra europea di economia civile.

Augusto II (1679-1733). Augusto II, duca e principe elettore di Sassonia con il nome di Ferdinando Augusto I, re di Polonia con il nome di Augusto II di Polonia. Artista: Louis de Silvestre.

Augusto III di Sassonia (1696-1763). Augusto III di Sassonia, elettore di Sassonia, re di Polonia. Artista: Nicolas de Largilliere.

Alexander Hamilton (Charleston, isola di Nevis, Antille, 1755 – New York 1804). Uno dei padri fondatori degli Stati Uniti d’America.

Baptiste-Henri Grègoire (1750-1831). Baptiste-Henri Grègoire , ecclesiastico e uomo politico francese.

Carlo VI d’Asburgo (1685-1740). Carlo VI d’Asburgo, imperatore del SacroRromano Impero dal 1711 al 1740. Fu anche Re di Sicilia, di Napoli, di Sardegna (come Carlo III), Re di Spagna e di Boemia, Duca di Milano, Parma, Piacenza e Guastalla, Conte di Barcellona (come Carlo I), Duca di Teschen. Artista: Johann Gottfried Auerbach.

Carlo Emanuele III di Savoia (1701-1773). Carlo Emanuele III di Savoia, detto il Laborioso, re di Spagna, duca di Savoia, marchese di Monferrato, marchese di Saluzzo, Principe di Piemonte e conte d’Aosta, della Moriana di Nizza dal 1730 al 1773.
Caterina II di Russia (Stettino 1729 - Pietroburgo 1796). Imperatrice di Russia dal 28 giugno 1762 fino alla morte nel 1796.

Cesare Beccaria (1738-1794). Cesare Beccaria, giurista, filosofo, economista, letterato italiano, figura di spicco dell’illuminismo, legato agli ambienti intellettuali milanesi.

Charles – Alexandre de Calonne (1734-1802). Charles – Alexandre de Calonne, politico ed economista francese, sotto Luigi XVI rivestì l’incarico di Controllore generale delle finanze di Francia. Artista: Elisabeth Vigeè-leburn.

Claude Basire ( 1764-1794). Claude Basire, politico francese del periodo rivoluzionario.

Edmund Burke (1729-1797). Edmund Bruke, detto il Cicerone britannico, è stato un politico, filosofo e scrittore britannico, di origine irlandese. Fu membro del partito Whig per più di vent’anni. Artista: Joshua Reynolds.

Etienne Bonnot de Condillac (1715-1780). Etienne Bonnot de Condillac, filosofo ed enciclopedista francese. Esponente di spicco del sensismo. Autore: Magnus Manske.
Federico II di Prussia Hohenzollern (Berlino 1712 - Potsdam, 1786). Fu uno dei più grandi sovrani di Prussia, infatti si guadagnò l’appellativo Il Grande.

Francesco Caracciolo (1752-1799). Francesco Caracciolo, ammiraglio italiano.

Francois Chabot (1759-1794). Francois Chabot, rivoluzionario francese.

Friedrich Klopstock (1724-1803). Friedrich Klopstock, poeta e drammaturgo tedesco. Artista: James Steakley.

Gaspar Melchor de Jovellanos (1744-1811). Gaspar Melchor de Jovellanos, uomo politico e scrittore spagnolo.

Ghottold Ephraim Lessing (1729-1781). Ghottold Ephraim Lessing, è stato uno scrittore, filosofo e drammaturgo tedesco, ritenuto un importante esponente dell’illuminismo letterario e filosofico tedesco.

Gian Gastone de’ Medici (1671-1737). Gian Gastone de’ Medici, ultimo duca di Toscana appartenente alla dinastia de’ Medici. Regnò dal 1723 al 1737.

Gioacchino Murat (1767-1815). Gioacchino Murat, generale francese, re di Napoli e maresciallo dell’Impero con Napoleone Bonaparte. Autore: Francois Pascal Simon Gèrard.

Giovanni Herder (1744-1803).  Giovanni Herder, filosofo e scrittore prussiano.

Giuseppe II d’Asburgo (1741-1790). Giuseppe II d’Asburgo, imperatore del Sacro Romano Impero e Duca di Milano dal 1765 al 1780. Artista: Anton von Maron.

Immanuel Kant (1724-1804). Immanuel Kant, filosofo tedesco, uno dei più importanti esponenti dell’illuminismo tesdesco.

Jacques-Pierre Brissot de Warville (1754-1793). Jacques-Pierre Brissot de Warville, politico e giornalista francese leader dei girondini, morto ghigliottinato durante il Terrore.

Jaques-Renè Hèbert (1757-1794). Jaques-Renè Hèbert,  giornalista e politico francese, è stato ghigliottinato durante il Regime del Terrore.

Jean Calas (1698-1762). Jean Calas, mercante di Tolosa (Francia), famoso per essere stato vittima di un parziale processo dovuto al suo essere protestante.

Jean-Baptiste Klèber ( 1753-1800). Generale francese. Autore: Jean Baptiste Paulin guèrin.

Jean- Baptiste Jules Bernadotte (1763-1844). Jean- Baptiste Jules Bernadotte, fu un generale francese e poi un maresciallo del Primo Impero francese, principe di Pontecorvo e quindi re di Svezia e di Norvegia come Carlo XIV di Svezia e Carlo III Giovanni di Norvegia. Artista: Joseph Nicolas Jouy.

Jean-Baptiste le Rond d’Alembert (1717-1783). Jean-Baptiste le Rond d’Alembert, enciclopedista, matematico, fisico, filosofo ed astronomo Francese, tra i più importanti protagonisti dell’Illuminismo. Artista: Maurice Quentin de La Tour.

John Jay (1745-1829). John Jay, politico, diplomatico, e rivoluzionario statunitense. E’ stato uno dei padri fondatori degli Stati Uniti. Artista: Gilbert Stuart.

Julien Offray de la Mettrie (1709-1751). Julien Offray de la Mettrie, medico e filosofo francese, primo scrittore materialista dell’illuminismo. E’ stato acclamato come fondatore delle scienze cognitive.

John Law (1671-1729). E’ stato un economista  e finanziere scozzese  integratosi in Francia. La sua teoria monetaria, critica verso la moneta metallica e a favore della moneta cartacea, è stata a lungo trascurata, a causa del noto fallimento del “Sistema di Law” o “Sistema del Mississippi” da lui costruito. John Law si iscrive nella serie di autori quali Richard Cantillon, David Hume  e François Quesnay  che nella prima parte del XVIII secolo  hanno dato il loro importante contributo all’analisi economica.

Karl August von Hardenberg (1750-1822). Karl August von Hardenberg, politico prussiano.

Larévellière Lépaux (1753-1824). E’ stato un politico francese. Esercitò la propria attività durante il periodo della rivoluzione francese. Fu uno dei primi cinque direttori del Direttorio. Artista: Yan Dargent.

Leopoldo II d’Asburgo (1747-1792).  Fu Granduca di Toscana  dal 1765  al 1790  e imperatore del Sacro Romano Impero  e re d'Italia  dal 1790 al 1792.

Luigi XV di Borbone (1710-1774). Luigi XV di Borbone, detto il Beneamato, fu re di Francia dal 1715 fino alla sua morte. Artista: Van Loo, Louis-Michel.

Luigi XVI di Borbone (1754-1793). Luigi XVI di Borbone, detto il Desiderato, fu re di Francia dal 1774 al 1791; dal 1791 al 1792 regnò con il titolo di “re dei Francesi”.

Maria Teresa d’Austria (Vienna 1717 - ivi 1780) Imperatrice dal 1740 al 1780, regina d’ Ungheria e di Boemia.

Marie Jeanne-Antoine Condorcet (1743-1794). Marie Jeanne-Antoine Condorcet, noto come marchese di Condorcet, è stato un matematico, economista, filosofo e politico francese. Fece parte del gruppo degli “enciclopedisti”.

Marie-Joseph La Fayette (1757-1834). Marie-Joseph La Fayette, generale e politico francese, fu protagonista della rivoluzione americana e della rivoluzione francese. Artista: Joseph-Desirè Court.

Maximilien Robespierre (1758-1794). Maximilien Robespierre, politico e rivoluzionario francese, presidente del club dei giacobini, capo del comitrato di salute pubblica. Fu il più noto e uno dei più controversi protagonisti della Rivoluzione Francese e del Terrore. Artista: Louis-Lèopold Boilly.

Napoleone Bonaparte (Ajaccio 1769 – Longwood Isola di Sant’ Elena 1821). Imperatore di Francia dal 1804 al 1814.

Napoleone Bonaparte (1769-1821). Artista: Andrea Appiani.

Paul-Henri Holbach (1723-1789). Paul- Henri, barone di Holbach, filosofo illuminista francese.

Thomas Jefferson (1743-1826). Thomas Jefferson, politico, scienziato, architetto statunitense. E’ stato il 3° presidente degli Stati Uniti, principale redattore della Dichiarazione d’Indipendenza. Artista: Charles Willson Peale.

Voltaire (Francoise- Marie Arouet) (1694-1778). Voltaire, filosofo, scrittore, drammaturgo e poeta francese. Fu uno degli animatori ed esponenti principali dell’Illuminismo. Artista: Catherine Lusurier.

 

 

 

 

 

Immagini dell’Ottocento

Abraham Lincoln (Hodgenville 1809 – Washington 1865). Sedicesimo Presidente degli Stati Uniti d’America dal 1861 al 1865.
Camillo Benso di Cavour (Torino 1810 – Torino 1861). Uomo politico italiano.
• Conflitto franco–prussiano (1870 -1871).
Federico Guglielmo III di Prussia (Potsdam 1770 - Berlino 1840). Re di Prussia dal 1797 fino alla morte, figlio di Federico Guglielmo II.
Federico III (ottobre 1831 - giugno 1888). Imperatore di Germania e di Prussia  nel 1888, morì solo dopo 99 giorni di reggenza.
Giuseppe Garibaldi (Nizza 1807 – Caprera 1882). Eroe dei due mondi.
Giuseppe Mazzini (Genova 1805 – Pisa 1872). Pensatore politico italiano.
Guglielmo I (Berlino 1797 - Berlino 1888). Imperatore di Germania dal 1871 al 1888 e Re di Prussia dal 1861 al 1888.
Guglielmo II di Prussia e Germania (Berlino 1859 - Doorn 1941). Fu l’ultimo Imperatore tedesco e ultimo Re di Prussia (1888-1918).
• L’assalto al Quirinale.
Le Cinque giornate di Milano (18-22 marzo 1848).
Otto Von Bismarck (Schoenhausen 1815 – Friedrichsruh 1898). Il Cancelliere di Ferro, in carica dal 1871 al 1890.
Pio IX Giovanni Maria Mastai Ferretti, ( Senigallia 1792 – Roma 1878). Pontefice dal 1846 al 1878.
Pierre Joseph Proudhon (Besançon 1809 – Parigi 1865). Filosofo francese socialista, fra i teorici del Federalismo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Immagini del Novecento:

 

Alcide de Gasperi (Pieve Tesino 1881 – Sella di Valsugana 1954). Uomo politico italiano, fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana.
Altiero Spinelli (Roma 1907 – Roma 1986). Europeista e fondatore del Movimento Federalista Europeo.
Carlo Rosselli (Roma 1899 – Bagnoles de l’Orne 1937). Intellettuale antifascista italiano.
Charles De Gaulle (Lille 1890 – Colombey-les-Deux-Églises 1970). Generale e uomo politico francese.
Ernesto Rossi (Caserta 1897 – Roma 1967). Uomo politico, giornalista e scrittore antifascista. Promotore del federalismo europeo.
Eugenio Colorni (Milano 1909 – Roma 1944). Filosofo di origine ebraica. Promotore, con Spinelli e Rossi, del federalismo europeo.
Franklin D. Roosevelt (Hyde Park New York 1882 – Warm Springs Georgia 1945). Trentaduesimo Presidente degli Stati Uniti d’America dal 1933 al 1945.
George Marshall (Uniontown Pennsylvania 1880 – Lisburg Virginia 1959). Generale e segretario di Stato americano, promotore del Piano Marshall.
Lenin (Vladimir Il’ ic Ul’ janov) – (Simbirsk 1870 – Gorkij 1924). Uomo politico e rivoluzionario comunista.
Mao Tse Tung (Shaoshan, Hunan 1893 – Pechino 1976). Rivoluzionario, pensatore e uomo politico cinese.
Nello Rosselli (Roma 1900 – Bagnoles de l’Orne 1937). Fratello di Carlo Rosselli, intellettuale antifascista italiano.
Robert Schuman (Clausen 1886 – Scy–Chazelles 1963). Uomo politico francese europeista.
Harry S. Truman (Lamar 1884 – Kansas City 1972). Trentatreesimo Presidente degli Stati Uniti d’America dal 1945 - 1953.
Winston Churchill (Woodstock 1874 – Londra 1965). Primo ministro inglese dal 1940 al 1945 e dal 1951 al 1955.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagina modificata Friday 2 December 2011